News ed eventi

6 semplici regole per convivere con la calura estiva

È arrivato il caldo ed è tempo di iniziare a prepararsi per evitare di farsi sorprendere dalla canicola.

A causa della crisi climatica i periodi di canicola stanno divenendo sempre più frequenti, lunghi e intensi.

 

Le estati torride del 2015 e del 2018 ci hanno reso attenti che le ondate di caldo possono essere un fattore di pericolo sanitario per tutte e tutti e non solo per i gruppi più vulnerabili.

 

Per affrontare adeguatamente la canicola e ridurre i rischi per la salute è necessario essere preparati, tenendo in considerazione l’evoluzione della situazione sanitaria legata alla diffusione del coronavirus.

 

Prima dell’estate: informarsi, prepararsi!          

  • Installare l’app di MeteoSvizzera sul telefono e impostarla in modo da ricevere automaticamente le allerte canicola
  • Leggere i volantini e le raccomandazioni sanitarie pubblicati sul sito cantonale ti.ch/calurasenzapaura
  • Essere pronti per affrontare periodi di canicola prolungati
  • Valutare l’adozione di misure protettive e organizzative supplementari in funzione dell’evoluzione della situazione sanitaria determinata dal coronavirus e delle indicazioni delle autorità cantonali

 

Durante l’estate: monitorare, proteggersi!         

  • Monitorare costantemente la situazione meteorologica tramite l’app del telefono e la carta dei pericoli pubblicata sul sito internet di MeteoSvizzera
  • In caso di allerta canicola, adottare le misure comportamentali, ambientali e organizzative per proteggere la salute e ridurre i rischi sanitari
  • Valutare l’adozione di misure protettive e organizzative supplementari in funzione dell’evoluzione della situazione sanitaria determinata dal coronavirus e delle indicazioni delle autorità cantonali
  • Seguire le 6 regole per vivere la stagione calda in serenità:
 

Le 6 regole per convivere con la calura estiva.

Giovedì 10 Giugno 2021Ritorna
 

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali