News ed eventi

Concorso per un/a responsabile delle politiche giovanili comunali

Il Comune di Losone è alla ricerca di un/a responsabile delle politiche giovanili a tempo pieno.

 Le condizioni di lavoro sono quelle previste dal Regolamento organico per i dipendenti comunali (ROD).

 

Scopo della funzione:

  • Promuovere le politiche giovanili sul territorio, coordinando azioni e interventi volti alla creazione di maggiori opportunità per i giovani nell’istruzione e nel mercato del lavoro, incoraggiando inoltre la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e la solidarietà.
  • Contribuire, nel tessuto comunale, a promuovere, coordinare e animare le attività adeguate alla fascia di età compresa tra gli 11 anni e il momento dell’entrata nel mondo del lavoro.
  • Sostenere i giovani nella loro fase evolutiva, accompagnandoli a trovare soluzioni per i loro bisogni e per le situazioni di disagio, in maniera coordinata con le prestazioni erogate da altri uffici cantonali o comunali.
  • Garantire il funzionamento del Centro giovanile comunale, curandone gli aspetti organizzativi, di promozione ed economici.
  • Assumere la funzione di antenna e persona di contatto per adulti che si trovano confrontati con situazioni di disagio giovanile, offrendo informazione, consulenza e attivando i servizi e le istanze specializzate.
  • Promuovere lo scambio intergenerazionale, accompagnando i giovani al contatto con l’Autorità comunale e le altre fasce d’età della popolazione.
  • Collaborare con gli altri operatori attivi sul territorio comunale per promuovere percorsi verticali e armoniosi di crescita delle bambine, dei bambini e dei giovani assieme con le loro famiglie.

È possibile visionare l'elenco dettagliato delle mansioni, scaricando il capitolato.

 

Requisiti minimi richiesti:

  • titolo accademico (lavoro sociale o titolo equivalente in ambito dell’educazione); formazione CAS (Certificate of Advanced Studies) o impegno a conseguirla entro i termini minimi dei programmi previsti;

oppure

 

  • AFC con pluriennale esperienza nell’ambito dell’animazione giovanile e formazione CAS (Certificate of Advanced Studies);
  • cittadinanza svizzera oppure straniera con permesso di domicilio C;
  • condotta morale integra e stato psicofisico compatibile con la funzione.

Altri requisiti preferenziali:

  • comprovata esperienza nell’ambito dell’animazione giovanile;
  • conoscenza della realtà delle politiche giovanili in Ticino (legislazione cantonale e federale in ambito giovanile, sociale e scolastico);
  • lingua madre italiana con buone conoscenze delle lingue nazionali, padronanza della lingua tedesca parlata e scritta;
  • atteggiamento dinamico e propositivo;
  • capacità organizzative e di coordinamento;
  • spiccate doti relazionali e comunicative;
  • intraprendenza e creatività;
  • autonomia e capacità al lavoro di gruppo;
  • flessibilità (negli orari di lavoro ma anche nel tipo di attività);
  • disponibilità al lavoro fuori orario (la sera e nei fine settimana);
  • buone conoscenze in campo amministrativo e predisposizione nel campo dell’informatica (conoscenza degli applicativi generali);
  • disponibilità alla formazione continua.

Documenti richiesti:

  • Lettera manoscritta con indicazione del termine di disponibilità;
  • curriculum vitae;
  • certificati di studio e di lavoro;
  • certificato individuale di stato civile o atto di famiglia*;
  • certificato di buona condotta*;
  • questionario di autocertificazione penale o estratto del casellario giudiziale;
  • estratto specifico del casellario giudiziale per privati;
  • Questionario sullo stato di salute (SCARICALO QUI) o certificato medico;
  • fotografia formato passaporto.

* Dispensa per le persone domiciliate nel Comune.

 

Il certificato individuale di stato civile o atto di famiglia, il certificato di buona condotta e l’estratto del casellario giudiziale devono essere rilasciati da meno di 6 mesi.

 

Le candidature incomplete, i cui documenti sono scaduti o tardive non verranno prese in esame.              

 

Stipendio annuo, 13.ma mensilità compresa, come alla scala stipendi per i dipendenti comunali:

da classe 7 a classe 10 (min. Fr. 71’405.--, max. Fr. 137’838.--). In aggiunta allo stipendio vengono versati, agli aventi diritto, gli assegni figli/e.

 

Entrata in servizio: al più presto o data da convenire


Periodo di prova: il primo anno sarà considerato periodo di prova.

 

Scadenza del concorso:

Le proposte di candidatura corredate dai documenti richiesti devono pervenire al Municipio di Losone, in busta chiusa, con la dicitura esterna “Concorso responsabile delle politiche giovanili", entro le ore 16.00 di giovedì 16 dicembre 2021.

 

Per quanto non contemplato nel presente bando di concorso fa stato il Regolamento organico dei dipendenti del Comune di Losone.

 

La nomina verrà decisa a esclusivo giudizio del Municipio, che si riserva già sin d’ora di annullare il concorso qualora le candidature non dovessero soddisfare le esigenze.

Giovedì 11 Novembre 2021Ritorna
Centro giovanile di Losone.
 

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali