News ed eventi

Giornate della biodiversità

28 - 29 Aprile 2018
Collina di Maia e Piano di Arbigo, Losone

Il Locarnese ospita due giornate per scoprire la flora e la fauna del nostro Paese nel Parco forestale Collina di Maia a Losone. 

GIORNATE DELLA BIODIVERSITÀ

Sabato 28 e domenica 29 aprile 2018

Collina di Maia

Piano di Arbigo

Losone - Arcegno

 

La biodiversità è l’insieme delle forme di vita che popolano una determinata zona e gli ambienti che essi formano (boschi, prati, paludi, ecc.). In Svizzera vivono oltre 50’000 specie di animali, piante e funghi, ma quali sono quelle dei dintorni di casa nostra?

 

Le “Giornate della biodiversità” vogliono avvicinare il pubblico al gran numero di forme di vita presenti sul nostro territorio. Per l’edizione 2018 è stato scelto il Parco forestale Collina di Maia ad Arcegno-Losone nel Locarnese per la sua ricchezza di ambienti.

 

L’area è inscritta nell’Inventario federale dei paesaggi, siti e monumenti naturali d’importanza nazionale (IFP 1806), ospita una riserva forestale ed è parte del progetto di Parco Nazionale del Locarnese.

 

Nel corso di brevi escursioni il pubblico potrà accompagnare i ricercatori del Museo cantonale di Storia Naturale sul terreno alla scoperta dei diversi gruppi di organismi e dei vari metodi di rilevamento.

 

La Sala parrocchiale di Arcegno, nucleo medievale del borgo, fungerà da centro visite e punto informativo sull’evento con alcuni stand sul tema della biodiversità e sul progetto di Parco Nazionale.

 

SABATO 28 APRILE

Apertura del centro visite presso la Sala parrocchiale, Arcegno

 

Si fa presto a dire fungo!

Funghi & CO

 

Nella volta del bosco, nei tronchi degli alberi...

Il bosco e gli insetti delle chiome e del legno morto

 

Bolle, boschi, brughiere

Le peculiarità botaniche della zona di Arcegno

 

Sulle tracce dei mammiferi

Dai toporagni ai caprioli     

 

I suoni della notte

Dagli anfibi ai pipistrelli

 

DOMENICA 29 APRILE

 

Apertura del centro visite presso la Sala parrocchiale, Arcegno

 

Ma perché gli uccelli cantano?

Passeggiata musicale tra i suoni della  primavera

 

Nella volta del bosco, nei tronchi degli alberi...

Il bosco e gli insetti delle chiome e del legno morto

 

Bolle, boschi, brughiere

Le peculiarità botaniche della zona di Arcegno

 

Si fa presto a dire fungo!

Funghi & CO

 

Sulle tracce dei mammiferi

Dai toporagni ai caprioli

 

In caso di cattivo tempo la manifestazione avrà luogo in forma ridotta: chiamare il 1600 per informazioni.

 

Si invitano i partecipanti a muoversi con i mezzi pubblici o con il TaxiAlpino o a lasciare l’auto nel parcheggio sotto la Chiesa di Arcegno.

 

Servizio di TaxiAlpino dal centro visite di Arcegno alla caserma di Losone:

Sa: 16.30, 17.00, 17.30, 18.00, 18.30

Do: 10.30, 11.00, 11.30, 12.00, 12.30 e 16.30, 17:00, 17.30

 

Per informazioni

Museo cantonale di storia naturale 

091 815 47 61

dt-mcsn@ti.ch 

 

Progetto Parco Nazionale del Locarnese

info@parconazionale.ch 

 

Ritorna
Una libellula per le giornate della biodiversità
 

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali