News ed eventi

Le regole per vivere bene il caldo estivo

È iniziata l’estate ed è arrivato il grande caldo: seguite alcune semplici regole per proteggervi dalle temperature elevate.

Il Gruppo operativo cantonale salute e ambiente (GOSA) ricorda alla popolazione alcune raccomandazioni per trascorrere in sicurezza la stagione estiva in Ticino.

 

All’inizio dell’estate tutti abbiamo bisogno di alcuni giorni per adattarci al caldo. È, quindi, importante bere molta più acqua del rubinetto, evitare di prendere troppo sole e limitare le attività all’aperto.

 

In caso di caldo intenso, anche se godiamo di buona salute, possiamo soffrire di forti disagi, se siamo esposti a temperature elevate e per molto tempo.

 

In queste situazioni il nostro corpo non riesce, infatti, a dissipare il calore in eccesso, e aumenta così il rischio di problemi potenzialmente gravi come il colpo di sole e il colpo di calore, che includono: malessere generale, mal di testa, nausea, sensazione di vertigine e perdita di conoscenza.

 

Il colpo di calore, in particolare, non è per forza legato a un’esposizione diretta al sole, ma può verificarsi anche quando le persone si trovano in locali chiusi, poco ventilati, con temperature e umidità elevate. 

 

Le regole per vivere bene il caldo estivo

  • bevete molta acqua del rubinetto e mangiate pasti leggeri, frutta e verdura
  • proteggete la pelle contro gli effetti nocivi del sole con un abbigliamento adeguato e l’applicazione di crema solare
  • evitate sforzi intensi tra le 12:00 e le 16:00, le ore di maggiore insolazione
  • oscurate le finestre di giorno e arieggiate di notte per impedire al caldo di accumularsi in casa o appartamento
  • rimanete nella vostra abitazione o in zone fresche tra le 12:00 e le 16:00
  • verificate se vi siano persone tra parenti e conoscenti che necessitano di aiuto e offrite loro il vostro sostegno 

Per le persone vulnerabili, come bambine e bambini piccoli, persone anziane o affette da malattie croniche o che assumono medicamenti regolarmente, è inoltre consigliabile:

 

  • fare più spesso la doccia o il bagno e bere più acqua del rubinetto
  • avvisare i vicini o i servizi sociali se si prevede di passare un periodo da soli
  • consultare uno studio medico o una farmacia
  • in caso di urgenza, rivolgersi al servizio 144     

Estate e coronavirus

Le misure sanitarie per contenere la diffusione del coronavirus sono state allentate, ma è necessario mantenere alta l’allerta.

 

La principale fonte di emissione e di immissione di coronavirus negli ambienti interni è la persona infetta.

 

È, quindi, fondamentale continuare a rispettare le norme di igiene accresciuta e di distanziamento:

 

  • lavatevi regolarmente le mani
  • disinfettate le superfici di lavoro (scrivanie, tavoli, telefoni, ecc.)
  • mantenete le distanze tra le persone e adottate delle misure di protezione se non si possono mantenere le distanze minime indicate dalle autorità (uso di mascherine, protezioni in vetro acrilico, ecc.)
  • in caso di sintomi influenzali, evitate il contatto con altre persone, restate a casa e contattate il vostro studio medico
Martedì 23 Giugno 2020Ritorna
L'estate torrida
 
..

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali