News ed eventi

Perché è diminuita la tassa sul sacco, ma aumentata quella base?

La tassa base deve coprire totalmente il finanziamento dei costi della gestione dei rifiuti, incluso il capillare servizio di raccolta e l’ecocentro gratuito.

Con le modifiche della Legge cantonale di applicazione della legge federale sulla protezione dell’ambiente (LALPAmb), approvate in votazione popolare nel 2017, a partire dal 1° gennaio 2019 i sacchi e i braccialetti dei rifiuti ufficiali di Losone costeranno meno.

 

Allo stesso tempo, però, le nuove norme impongono ai Comuni di coprire i costi del servizio di raccolta e smaltimenti dei rifiuti, esclusi quelli scaturiti dai servizi comunali, unicamente con le tasse sui rifiuti.

 

Infatti, le norme federali e la giurisprudenza in materia stabiliscono che il finanziamento dello smaltimento dei rifiuti urbani deve rispettare il principio di causalità, ossia i costi devono essere addebitati a chi li causa. Quindi, l’ammontare delle tasse sui rifiuti incassate deve di principio corrispondere a quello delle spese sostenute.

 

Che cosa finanziano le tasse sui rifiuti?

 

La tassa sul sacco copre i costi di smaltimento dei rifiuti solidi urbani (RSU) combustibili non riciclabili raccolti nei sacchi della spazzatura. Il suo ammontare è determinato in base al peso e tiene conto della tassa di smaltimento applicata dall’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR) ai Comuni.

 

La tassa base, invece, copre i costi fissi di raccolta dei rifiuti solidi urbani (RSU), di raccolta e smaltimento dei rifiuti riciclabili o ingombranti e gli altri costi fissi, segnatamente:

 

  • quelli amministrativi e del personale,
  • di informazione e sensibilizzazione,
  • la pulizia delle isole ecologiche,
  • di raccolta dei rifiuti solidi urbani (RSU) e delle raccolte separate, inclusa quella degli scarti organici di cucina,
  • di investimento,
  • gli altri costi per i quali non è determinabile un nesso causale con i quantitativi di rifiuti prodotti.

 

Questa tassa è composta da un importo minimo uguale per tutti, al quale va aggiunta una tassa individuale.

 

Con una spesa di quasi 490'000 franchi la raccolta RSU e le raccolte separate rappresentano oltre il 70% dei costi fissi complessivi. Questo notevole importo è da imputare al servizio di raccolta capillare offerto dal Comune di Losone.

 

Gestioni diverse, costi diversi

 

Alcuni Comuni gestiscono la loro raccolta rifiuti tramite un servizio di porta a porta. Si tratta del sistema più capillare, ma anche il più oneroso. Altri Comuni hanno organizzato la raccolta tramite una serie di contenitori interrati disseminati sul territorio, dove la popolazione deve depositare i sacchi dei rifiuti. Un sistema simile a quanto realizzato da Losone con le isole ecologiche solo per i rifiuti riciclabili.

 

La squadra comunale di Losone impegnata nella raccolta rifiuti.

 

La gestione tramite contenitori centralizzati offre importanti opportunità di risparmio, ma richiede alla popolazione di organizzarsi personalmente per recarsi più volte la settimana presso i punti di raccolta.

 

Losone ha optato per una via di mezzo che prende gli elementi positivi di entrambe le varianti precedenti. Da una parte offre un servizio capillare con una fitta rete di punti di raccolta, che permette alla popolazione di risparmiare tempo e fatica, dall’altra il costo è più contenuto rispetto a un completo servizio di porta a porta. Inoltre, il Comune di Losone offre alla popolazione la possibilità di smaltire gratuitamente i rifiuti ingombranti presso l’Ecocentro Zandone.

 

I Comuni pianificano autonomamente la gestione del loro servizio di raccolta e alcuni sistemi, come quello di Losone, hanno costi un po’ superiori, ma offrono altri vantaggi alla popolazione.

 

Nello specchietto che segue sono riportate la tassa base e quella sul sacco in vigore dal 1° gennaio 2019, nonché i costi preventivati per il servizio di raccolta e di smaltimento dei rifiuti, esclusi quelli imputabili ai servizi comunali.

 

La tassa base deve coprire i costi preventivati di Fr. 677'410.-- per il servizio di raccolta, mentre la tassa sul sacco serve a coprire i costi preventivati di Fr. 189'000.-- per lo smaltimento dei RSU.

 

La tabella con le indicazioni dei costi che le due tasse rifiuti devono coprire.

Mercoledì 19 Dicembre 2018Ritorna
La squadra comunale impegnata nella raccolta rifiuti.
 
..

Torna su

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali