Info COVID-19

Prestazione ponte COVID

Le autorità cantonali e i Comuni hanno deciso di introdurre una misura supplementare a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori indipendenti e dipendenti senza diritto alla disoccupazione o ad altre indennità.

 

Questo provvedimento è un aiuto eccezionale e limitato nel tempo per superare le difficoltà dovute alle limitazioni delle attività economiche e lavorative a seguito dell’emergenza sanitaria.

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio istituzioni sociali

sportellosociale@losone.ch

Tel +41 (0)91 785 76 12 (LU-VE 10.00 - 12.00 / 14.00 - 16.00)

 

L’Ufficio istituzioni sociali riceve solo su appuntamento. L’utenza è invitata, nel limite del possibile, a prendere contatto via email.

Chi può richiedere questo aiuto?

  • lavoratrici e lavoratori indipendenti affiliati a una Cassa di compensazione AVS che hanno subito una riduzione del fatturato in seguito alla pandemia  
  • lavoratrici e lavoratori salariati che hanno subito una perdita di lavoro, anche parziale, in seguito alla pandemia e che non possono beneficiare di indennità ai sensi della Legge sull’assi-curazione contro la disoccupazione (LADI)

che rispettano queste condizioni:

  • risiedono in Ticino da almeno tre anni
  • non beneficiano di indennità di disoccupazione LADI (indennità giornaliere, indennità per lavoro ridotto, insolvenza e intemperie)
  • non beneficiano di prestazioni complementari all’AVS/AI (PC AVS/AI)
  • non beneficiano di indennità straordinarie di disoccupazione (ISD)
  • non beneficiano dell’assegno di prima infanzia (API)
  • non beneficiano di prestazioni di sostegno sociale (assistenza)
I beneficiari del solo assegno familiare integrativo (AFI) possono invece richiedere la prestazione.

Come viene calcolato il diritto alla prestazione?

Il diritto alla prestazione viene determinato dall’Ufficio istituzioni sociali del Comune di Losone sulla base di un calcolo specifico che segue il principio del reddito disponibile annuo (differenza tra redditi e spese annuali), tramite il quale viene stabilito se sussiste o meno una lacuna di reddito.

 

La lacuna di reddito rappresenta il fattore determinante per la concessione della prestazione.

Quanto si può ricevere?

L’importo della prestazione corrisponde alla lacuna di reddito individuata tramite il calcolo, ma al massimo a CHF 2’000 al mese per il richiedente e aggiuntivi CHF 800 al mese per ogni ulteriore componente della sua Unità di riferimento (composta da tutte le persone che fanno parte dell’economia domestica).

Per quanto tempo è possibile beneficiare della prestazione?

La prestazione può essere accordata mensilmente. È necessario inoltrare al proprio Comune di domicilio una richiesta separata per ogni singolo mese.
 
La prestazione deve essere richiesta al più tardi entro il termine (perentorio) della fine del mese successivo.
 
Il periodo complessivo entro il quale la prestazione è concessa va dal 1 marzo 2021 al 31 dicembre 2021.

Come fare richiesta?

La richiesta deve essere inviata all’Ufficio istituzioni sociali di Losone (sportellosociale@losone.ch), che stabilisce l'eventuale diritto alla prestazione e la eroga.

 

Scaricare il formulario di richiesta dal sito ti.ch/prestazioneponte

Il formulario da scaricare è disponibile sul sito ti.ch/prestazioneponte, mentre la versione cartacea può essere richiesta all’Ufficio istituzioni sociali comunale.

 

Compilare accuratamente il formulario in tutti i suoi campi

Il formulario può essere compilato a computer oppure a mano dopo averlo stampato.

 

Preparare tutti i documenti da allegare al formulario

Sul sito ti.ch/prestazioneponte è disponibile una lista completa dei documenti richiesti.

 

Trasmettere la documentazione in formato cartaceo all’Ufficio istituzioni sociali (Via Municipio 7, 6616 Losone)

L'Ufficio istituzioni sociali comunale effettua una prima valutazione della situazione.

 

Se la prestazione viene giudicata possibilmente risolutiva, decide di proseguire con l’analisi della richiesta. In caso contrario, indirizza la persona verso altre prestazioni.

 

Dopo la verifica dei requisiti, il Comune determina l’eventuale lacuna di reddito, emana la decisione sul diritto alla prestazione e la comunica alla persona richiedente.

 

In caso di decisione positiva, procede in seguito al pagamento della prestazione.

Torna su

Ufficio istituzioni sociali
Via Municipio 7
6616 Losone
Tel +41 (0)91 785 76 12

Solo su appuntamento

lunedì - venerdì
10.00 - 12.00 /

14.00 - 16.00

Cancelleria comunale
Via Municipio 7, Casella postale 863
6616 Losone
Tel +41 (0)91 785 76 00
info@losone.ch

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali