Cultura e tempo libero

Cosa fare e vedere a Losone

Losone sorge ai piedi delle dolci colline locarnesi fra i fiumi Melezza e Maggia a poca distanza dal Lago Maggiore fra il borgo di Ascona e la Città di Locarno.

 

Per maggiori informazioni sulla regione del Lago Maggiore e Valli visitate il sito di Ascona-Locarno Turismo.

 

ARCEGNO E LA COLLINA DI MAIA


Sulla collina che s’innalza alle spalle del nucleo storico di San Rocco si estende il Parco di Maia, l’unica riserva forestale raggiungibile a piedi da un centro urbano a sud delle Alpi.

 

A chi visita il parco appare, immerso nella foresta, il nucleo medievale di Arcegno con le sue tradizionali case ticinesi in sasso. Ai margini di questo borgo si trova la Scuola nel Bosco, dove ogni anno vengono proposte attività gratuite per avvicinare le persone alla natura.

 

Chi è fortunato si può imbattere in quello che viene chiamato il Santuario preistorico di Arcegno, la serie di pietre decorate con le arcaiche incisioni di epoca protostorica.

 

Non solo l’uomo, ma anche la natura ha lasciato significative tracce nella pietra. Fra i boschi del parco della Collina di Maia si possono scoprire alcune delle più importanti conformazioni geologiche di epoca glaciale a livello svizzero. 

 

LOSONE, BORGO DI GROTTI


I grotti sono i tradizionali ristoranti della Svizzera italiana, dove si possono degustare i migliori vini locali e i piatti tipici della regione.

 

Grazie ai numerosi grotti e osterie, Losone è una meta privilegiata per chi vuole sperimentare la cucina ticinese tradizionale nel Locarnese. Ogni grotto è una sorpresa per il palato per le particolari variazioni che offrono della cucina locale e non solo.

 

I piatti ticinesi possono essere gustati in grotti immersi nel pittoresco contesto dei nuclei storici di Losone, nel centro medievale di Arcegno e ai margini dei suoi boschi, dove sorgono alcuni dei grotti più celebri della regione.

 

ll nucleo medievale di Arcegno ai margini del Bosco di Maia.


LE GOLENE DELLA MAGGIA E DELLA MELEZZA


Oltre che per la vicinanza con il Lago Maggiore, Losone è meta di vacanza anche grazie alle golene dei fiumi Maggia e Melezza.

 

Le golene sono le vaste aree verdi che si allargano dalle rive dei fiumi fino agli argini. Lungo la Maggia e la Melezza ci sono una serie di spiagge accessibili al pubblico, la più nota delle quali è la spiaggia del Meriggio.

 

Anche per chi ama passeggiare, i grandi spazi verdi tra gli argini creano dei naturali parchi fluviali racchiusi da boschetti che accompagnano fino alle sponde del Lago Maggiore da una parte e verso le Centovalli dell’altra. Camminando lungo l'argine ci si può imbattere anche in alcune curiosità, come la "Città Morta", il piccolo villaggio diroccato che veniva utilizzato per le esercitazioni di guerra dei granatieri con sede alla Caserma di Losone. 

 

La golena della Maggia si presenta anche come un paradiso per i cani, poiché vi è stata realizzata la prima area libera per cani del Ticino, dove gli animali possono correre senza guinzaglio.

 

SPORT NELLA NATURA


Per gli amanti degli sport nella natura Losone si presenta come una destinazione completa. Golf, cavallo, bici, arrampicata, la zona mette a disposizione una vasta scelta sia per gli sportivi più appassionati sia per chi cerca ritmi più tranquilli.

 

Il Golf Losone si estende fra il fiume Melezza e i boschi della Collina di Maia. Avvolto dai monti il percorso, progettato dal celebre studio Harradine Golf, si inserisce nel paesaggio alpino, dando l’impressione di giocare immersi nella natura più primordiale.

 

La Scuderia alle Gerre si trova a ridosso degli spazi verdi che seguono i letti dei fiumi Melezza e Maggia perfetti per le cavalcate. La scuderia può vantare uno dei pochi maneggi coperti del Canton Ticino.

 

Da Losone passano alcune delle più scenografiche piste ciclabili della Svizzera. Dirigendosi verso Tegna si risale la Valle Maggia, raggiungendo Cevio con il suo elegante viale alberato e i suoi palazzi, e si termina a Cavergno. Oppure si possono imboccare le Centovalli. Chi non se la sente di proseguire fino alla Corona dei Pinci, si può fermare a Intragna e rivolgersi verso Ascona per raggiungere il Lago Maggiore. La pedalata può poi continuare attraverso il Parco del Piano di Magadino fino ai Castelli di Bellinzona.

 

Infine, il Ticino è la regione con il maggior numero di siti d’arrampicata su granito e gneiss delle Alpi e le falesie attrezzate di Arcegno sono una delle mete più note del Locarnese.

 

Il Golf Gerre di Losone circondato dai monti del Locarnese.

 

Per scoprire di più sulla regione del Lago Maggiore e Valli potete visitare il sito di Ascona-Locarno Turismo.

Torna su

Cancelleria comunale
Via Municipio 7, CP 863
6616 Losone
Tel +41 (0)91 785 76 00
info@losone.ch

Servizi comunali

Ticino e Svizzera

www.ti.ch
www.admin.ch
www.ch.ch
www.parlament.ch
www.gov.ch

 

Area municipio

Vai al Login

 

© 2015 - Comune di Losone

Credits
Note legali